DR HACK

Davide Rosa Hack

itafsqarhyazeubebgcazh-CNzh-TWhrcsdanlenettlfifrglkadeelhtiwhihuisidgajakolvltmkmsmtnofaplptrorusrskslesswsvthtrukurvicyyi
13039
OggiOggi71
IeriIeri65
Questa settimanaQuesta settimana289
Questo MeseQuesto Mese2045
TuttoTutto13039
Utenti 0
Visitatori 13

Filtro Complementare v.1

Molto spesso quando colleghiamo dei sensori alla nostra Arduino otteniamo dei segnali molto disturbati, grazie ai filtri possiamo pulire questi segnali.

Di seguito riporto una classe da inserire nei vostri sketch .


class FiltroComplementare {
private :
  float tau;
  float a;
  float x_angleC;

public :
  void init(){
    tau=0.075;
    a=0.0;
    x_angleC=0.0;
  }

  float compute(float newAngle, float looptime) {
    float Rate=0.0;
    float dtC = looptime/1000.0;
    a=tau/(tau+dtC);
    x_angleC= a* (x_angleC + Rate * dtC) + (1-a) * (newAngle);
    return x_angleC;
  }
}

FiltroComplementare FC;
float loop_time=1.0;

void setup() {
  pinMode(A0, INPUT);
  pinMode(PIN3, OUTPUT);
  FC.init();
}

void loop() {
  analogWrite(PIN3, map(FC.compute(analogRead(A0), loop_time), 0, 1023, 0, 255));
}

Grafico di esempio del filtro.

Nel grafico potete vedere in colore rosso un segnale sinusoidale con disturbi e di colore bianco il risultato del filtro.

Notare come la variazione della variabile "loop_time" influenza il risultato del filtro.

E possiblile variare i parametri del grafico trascinando il mouse sulle barre sopra al grafico.

Your browser does not support the canvas tag.